“200 Scatti per dire donna”

Event details

  • 02-19-2021 10:00 to 02-20-2021 10:00

Contact event manager

1 2 3 4

Book your tickets

Choose tickets
€0
Back to details
Thank you Kindly

“200 Scatti per dire donna”

02-19-2021 10:00 to 02-20-2021 10:00
19/02/2021

000000

“200 Scatti per dire donna”

02-19-2021 10:00 to 02-20-2021 10:00
19/02/2021

PRINT
L’Amministrazione Comunale – Assessorato alle Pari Opportunità,
intende realizzare un video che sarà proiettato in centro città nei giorni 6 – 7 e 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.
Per la composizione della videoproiezione, saranno utilizzate fotografie scattate a Garbagnate durante il mese di febbraio,
che riprendono donne in un momento della loro giornata nella nostra città.
Il video e le riprese fotografiche saranno realizzate da MAIA EVENTS incaricata dal Comune.
Donne che lavorano, che si occupano della famiglia, che fanno sport, che ballano, che leggono libri, che vanno al mercato, che portano a scuola i figli, passeggiano, corrono, si allenano al parco, dipingono, donne che cucinano, donne che studiano, donne che fanno la coda fuori dai negozi, donne che si rilassano, donne che vanno in bicicletta,
donne che “fanno le nonne”, che si sposano, che suonano la batteria
donne che vanno dal parrucchiere, che bevono il caffè, che assistono la mamma anziana, che giocano con i bambini,
donne che posteggiano l’auto, che curano i fiori, che prendono il treno, che puliscono i pavimenti, che tornano dal lavoro…
…quante cose fa una donna? Aiutaci a dirlo…
Questa iniziativa vuole essere un messaggio per riflettere sul ruolo complesso e dinamico della donna nella nostra società.
E’ intento dell’Amministrazione Comunale sostenere una comunicazione
che metta in risalto il ruolo positivo della donna e che promuova la parità di genere, soprattutto in questo momento storico così difficile, in cui la pandemia che ha investito il mondo intero
ha inasprito le disuguaglianze preesistenti richiedendo un ulteriore impegno alle donne in ambito famigliare
e incrementando le difficoltà per l’aspetto lavorativo.
Vuoi saperne di più? Vuoi aiutarci ed essere protagonista di questa iniziativa?
Apri chat
Ciao!
Posso aiutarti?